Firenze

(English translation below)

Non so se vi è mai capitato di visitare una città d’arte sottolapioggiabattente per tre giorni consecutivi!

Non so se vi è mai capitato di andare in giro con TRE (pesanti) fotocamere al collo più zaino (fradicio) di pellicole sempresottolapioggiabattente!

Non so se vi siete mai accorti che:

  • o si usa l’ombrello e non si scatta;
  • o si scatta comunque e ci si bagna qualsiasi cosa, fotocamere vintage comprese. (E io, personalmente, preferisco bagnare la mia superzoom al posto della T70 o della AE1!).

Non so se siete arrivati anche voi al fatidico momento in cui ci si chiede: “ma chi me l’ha fatto fare?? E per fortuna che ho avuto l’intelligenza di lasciare a casa la SX70!!”.

Ecco, se siete arrivati a questo punto capirete che, in casi come questo, aver fatto posto ai pixel in valigia ci può salvare da una breve vacanza senza (o quasi) fotografie. Perché è brutto visitare delle città così belle e tornare a casa senza aver fermato il tempo. E allora, ecco quello che ho fissato di Firenze. Un po’ come è accaduto per il post di Berlino, sono consapevole che è assurdo descrivere un museo a cielo aperto in 21 scatti… ma suvvia, un po’ di leggerezza! Queste sono solo le foto delle mie ultime vacanze!

 ***

Have you ever visited an art city in the pouring rain for three days in a row?

Have you ever wandered in the pouring rain with THREE (heavy) cameras around your neck and a (wet) backpack full of films on your shoulders?

Have you ever noticed that:

  • you either open your umbrella and can’t shoot;
  • or shoot and get completely wet, together with your vintage cameras. (And believe me, it’s ok if my superzoom gets wet, but no way this happens to T70 and AE1!).

Have you ever asked yourself “why am I doing this?? Thank God I didn’t bring my SX70 with me!!”.

Well, if you, like me, have been through this, you’ll understand that making room for pixels, sometime, can save us from a holiday (almost) without pictures. Because it’s sad to visit such a beautiful city and come back home without having frozen the time. So this is what I remember of Florence. As I stated on my post on Berlin, I’m aware it’s ridiculous to describe this open air museum with 21 pictures only… but come on, lighten up! These are just the photos of my last holiday!

01 lungarno

Fuji Finepix HS35EXR

@ Lungarno Vespucci 

02 arno

Fuji Finepix HS35EXR 

@ Lungarno Vespucci

03 ponte vecchio da ponte santa trinità

Fuji Finepix HS35EXR 

Ponte Vecchio seen from Ponte Santa Trinità

04 ponte vecchio dagli uffizi

Fuji Finepix HS35EXR 

Ponte Vecchio seen from The Uffizi Gallery

04 santa maria del fiore

Canon AE1 and Agfa Vista Plus 400

@ Piazza del Duomo 

05 cupola

Fuji Finepix HS35EXR 

The Last Judgment (detail) under the Brunelleschi’s Dome

05 la salita

Fuji Finepix HS35EXR

getting on the top of the Dome

05 panorama

Fuji Finepix HS35EXR 

on the top of Brunelleschi’s Dome

06 panorama

Canon AE1 and Agfa Vista Plus 400

on the top of Brunelleschi’s Dome

08 nettuno

Fuji Finepix HS35EXR 

Neptune (detail) @ Piazza della Signoria

09 ratto delle sabine loggia dei lanzi

Fuji Finepix HS35EXR 

Ratto delle Sabine (detail) @ Loggia dei Lanzi

10 david

Fuji Finepix HS35EXR 

David @ Piazza della Signoria

11 bargello

Fuji Finepix HS35EXR 

@ Bargello

12 palazzo signoria

Fuji Finepix HS35EXR 

Torre di Arnolfo seen from The Uffizi Gallery

13 obelisco santa maria novella

Fuji Finepix HS35EXR 

@ Piazza Santa Maria Novella 

14 campanile giotto

Fuji Finepix HS35EXR 

@ Piazza del Duomo

15 pucci

Fuji Finepix HS35EXR 

@ Via dé Tornabuoni

16 pinocchio

Fuji Finepix HS35EXR 

@ Piazza della Repubblica

17 lungarno bn

Canon T70 and Lomography Lady Grey 400

@ Lungarno Vespucci

18 tre preti

Canon T70 and Lomography Lady Grey 400

@ Lungarno Vespucci

***

19 pioggia

Fuji Finepix HS35EXR 

somewhere in Florence, in January 2014

[Il simbolo di questo lungo inverno mite, grigio, e tanto (troppo) piovoso]

[The symbol of a long, mild, grey, and (extremely) rainy winter]

***

Enjoy!

15 thoughts on “Firenze

    • Ciao! Avevo portato Agfa Vista Plus 400 (che non avevo ancora provato) per i colori e Lomography Lady Grey 400 per il bianco e nero. Vista l’acqua che veniva però, alla fine ho lasciato in albergo le analogiche e sono uscita con la Fuji Finepix HS35EXR (digitale). Ti ringrazio per essere passata, il tuo commento mi fa molto piacere!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...