Uno

(English translation below)

Se vi state chiedendo a cosa si riferisce il titolo del post, la risposta é: al compleanno del mio blog! E’ infatti da un anno, precisamente dal 23 ottobre 2011, che é cominciato questo mio viaggio attraverso la fotografia analogica, istantanea e lo-fi. E tutto grazie alla mia amatissima Ferrania Eura che, come ormai saprete, é stata la prima vintage camera che ho provato e che mi ha spinto ad appassionarmi al mondo analogico e a sperimentare forme di fotografia “alternative”. Come ben sapete mi piace la pellicola, le sue eventuali imperfezioni, la sua grana più o meno grossa. E poi mi piacciono le foto sfocate e poco definite, l’imprevedibilità delle toycam, i light leaks, le bruciature, l’effetto dreamy delle Polaroid e tutto ciò che é ben lontano dalla perfezione digitale. Questo é ciò che ho sperimentato durante questo primo anno e che intendo ancora condividere con voi in questo mio blog.

If you are wondering what the title of the post is about, the answer is: my blog birthday! My personal journey through analogue, instant and lo-fi photography, in fact, began one year ago, on October 23rd 2011 to be precise, thanks to a very special camera called Ferrania Eura. As you know, this has been the first vintage camera that I tried and that has changed forever the perspective and idea that I had about photography. As you have noticed, I love film, its potential flaws, its (big) grain. And then I love blurred photos, toycams umpredictability, light leaks, burns, the dreamy effect of Polaroid and everything which is far from digital perfection. This is what I have been experiencing in this first year and that I will keep on sharing here with you.

 ***

A questo punto del post ci si aspetterebbe la classica foto del muffin con tanto di candelina. Ma io non avevo muffin a disposizione in questi giorni e, ahimé, nemmeno una fetta di torta! Così, per rimediare, ho deciso di postare un dittico realizzato con i miei ultimi acquisti instant: una Polaroid SX70 e le nuove pellicole PX70 Color Protection. Non vi dico la comodità di non dover schermare la foto quando esce. Questo cambia davvero il modo di fotografare con le Impossible.

At this point of the post some of you might expect  the classic muffin+candle picture. Of course, being me such a bad blogger, I don’t have either a muffin or a slice of cake! So, what about a diptych to make up for it? I took it with my last instant purchase: a Polaroid SX70 and the new Impossible PX70 Color Protection. Thanks to the innovative formula of this new film, pictures don’t need to be shielded as they eject from the camera. This is Heaven.

Pictures taken with Polaroid SX70 and PX70 Color Protection.

18 thoughts on “Uno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...