Redscaling at 50 iso with Canon T70

La prima volta che ho usato una pellicola Redscale è stata con la Ferrania Eura. Le fotografie scattate, che potete trovare qui, non mi erano affatto dispiaciute. Tuttavia, riguardandole, ho avuto l’impressione che i toni del rosso e dell’arancio fossero un po’ troppo intensi.

Ho così deciso di provare di nuovo questa pellicola associandola, questa volta, alla Canon T70 con l’intento di fare fotografie dai toni più delicati e tenui. Per fare questo, in un primo momento, mi era sembrato che utilizzando la pellicola Lomography Redscale XR Negative 50-200 fosse sufficiente impostare gli iso della macchina a 50 (come ben specificato sulla confezione della stessa pellicola). In realtà, una volta sviluppate le foto, mi sono resa conto che il meccanismo non è poi così immediato.

Le prime due foto qua sotto rappresentano esattamente quello che avrei voluto ottenere in tutti gli scatti.

***

The first time that I used a Redscale film was with my Ferrania Eura. And as you know, I have quite liked those pictures that you can see hereNevertheless, looking back to them, I got the impression that those red and orange tones were a little bit too intense.

For this reason I decided to try this special film again, this time searching for a more delicate and feeble shade. Initially, I thought that I could have reached my aim simply by setting at 50 the iso of camera previously loaded with Lomography Redscale XR Negative 50-200 (note that the suggestion for this kind of iso set up is clearly written on the film box)Once I saw my photos, though, I understood that it was not so simple. 

The first two pictures below are exactly what I wanted to get.

Mattina presto, giornata soleggiata / Early morning, sunny day

Primo pomeriggio, sole nascosto dalle nuvole / Early afternoon, sun behind clouds

***

Poi c’é una serie di foto dai toni arancioni che non mi aspettavo di ottenere con questo set up.

Then there is a series of photos in orange shades that were not supposed to emerge.

Mattina presto, muro all’ombra / Early morning, wall in the shadow

Primo pomeriggio, sole e nuvole / Early afternoon, partly cloudy

Primo pomeriggio, sole e nuvole / Early afternoon, partly cloudy

***

E infine, una via di mezzo:

And then, something in between: 

Mezzogiorno, giornata serena / Noon, sunny day

Mezzogiorno, giornata serena / Noon, sunny day

***

Ebbene, potrei anche sbagliarmi, ma mi è sembrato di capire che non è sufficiente impostare gli iso della macchina a 50, perché a seconda delle condizioni di luce e del momento del giorno, questa pellicola offrirà i risultati più disparati. Con molta luce i toni più delicati emergeranno.

To make a conclusion I can say that setting the iso of our camera at 50, sometime, is not enough because the final result that this film can give may vary according to light condition. When the light is very intense, soft shades will emerge.

***

Con poca luce e nelle zone d’ombra, invece, i colori saranno molto più “aranciati”.

On the contrary, in low light condition, as well as in the shadow, pictures may have dark orange and red shades.

O almeno, così mi è sembrato.

E voi, avete provato il Redscale? Che impressioni avete avuto?

Or, at least, this is my impression. 

And you? Have you experienced Redscale? What is your opinion? 

***

Foto scattate con Canon T70 e Lomography Redscale XR Negative 50-200, f/8 t 1/125.

Pictures taken with Canon T70 and Lomography Redscale XR Negative 50-200, f/8 t 1/125.

12 thoughts on “Redscaling at 50 iso with Canon T70

  1. Non amo molto le tonalità troppo rossastre (gusto personale ma non analizzatemi per questo) e allora la mia preferita è la seconda, quella con il sole nascosto dalle nuvole. Sono d’accordo sul fare dell’imprevedibiltà uno stimolo. Belli i muri ma proverei questa pellicola per dei ritratti…
    robert

    • Ciao Robert, grazie per il tuo commento. Anche a me piace molto la seconda foto. Ho fatto di tutto per non ottenere tonalità rosso/arancio… ma anche questa volta ha vinto la pellicola! Non so quando… ma mi rifarò!

    • Grazie Silvia! Detto da te, è proprio un complimentone!! Sinceramente speravo di ottenere lo stesso risultato anche nelle altre foto. Ma ci vuole davvero la luce giusta. Attendo l’estate per rifarmi su questo risultato😉

  2. Ho appena scoperto il tuo blog facendo proprio una ricerca sul redscale, ho appena sviluppato il mio primo rullo!🙂
    Ho provato un rullo lomography da 100 ISO su una bencini koroll 2 e i risultati che mi sono piaciuti di più sono quelli molto contrastati, nero e rosso intensi…però devo dire che anche i tuoi “tenui” non sono affatto male!

    • Ciao Paolo, ti ringrazio per il tuo commento! La Redscale della Lomography, secondo me, è una pellicola davvero interessante che permette sperimentazioni molto particolari. Da quello che ho capito (sbagliando!) per i toni rosso-arancio una luce poco intensa è la condizione ottimale. Ho visitato il tuo blog, poi il tuo sito e poi ho letto il tuo cv: complimenti per tutto!! Allora attendo di vedere i tuoi risultati redscale scattati con quella figata di macchina che è la Bencini Koroll 2!

  3. Ciao🙂 Volevo chiederti… questa pellicola va necessariamente sviluppata con il processo c41 o basta il processo “normale” di sviluppo?

    • Ciao! Questa pellicola é una normalissima negativa che viene abitualmente sviluppata nel C41. Se fosse stata una diapositiva, avresti potuto scegliere tra 2 opzioni: sviluppo in E6 (che é quello normalmente richiesto per le diapositive) oppure sviluppo in C41 con il quale é possibile ottenere una resa cromatica molto particolare. Prova a leggere anche qui. Spero di averti aiutata! Se hai altri dubbi scrivi pure😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...