When I get the flu…

(English translation below)

Nelle vacanze di Natale, sarei dovuta andare al mare, in Liguria, a fare qualche foto per testare la mia Canon T70. Costretta a letto dall’influenza, purtroppo, non ci sono riuscita. Così, una volta guarita sul finire delle vacanze, non avendo più avuto modo di partire, mi sono vista costretta a fotografare qualche banale soggetto domestico e il solito panorama dei dintorni, senza particolare interesse. Le uniche misere e scialbe foto che sono riuscita a fare sono quelle che posto qua sotto.

***

On Christmas holiday I had planned on going to the seaside, to Liguria, to test my Canon T70. I love sea on winter time for its strong sense of freedom and quietness. Since I got the flu for most of the holiday, I could try my new camera only at the end of it, shooting trivial subjects at home, and “the already seen” panorama nearby. Here’s the sequence showing the insignificant and forgettable pictures that I took.

Lo so. Si può fare molto meglio. Ed è esattamente quello che mi auguro, con l’arrivo della nuova stagione!

 I know. I could do much better. And I really hope to do that by the beginning of the new season!

***

Foto scattate con Canon T70 e Lomography Lady Grey B&W 400 35mm.

All pictures taken with Canon T70 and Lomography Lady Grey B&W 400 35mm.

4 thoughts on “When I get the flu…

  1. Non si riesce ad essere sempre in forma perfetta! Trovo molto interessante l’ultima foto, anche se personalmente taglierei le due linee verticali sulla destra, con l’ombra di un uomo che cammina a testa bassa (forse è un po’ giù perchè influenzato anche lui) e la sagoma in primo piano. Anche la foto con la strada e le scie degli aeroplani ha un suo non so chè . Brava!
    robert

    • Ciao Robert, passi sempre a dare un’occhiata alle mie foto e, soprattutto, a commentarle. E per questo ti ringrazio. Opinioni e consigli sono sempre ben accetti da una persona della tua esperienza! Grazie davvero. La foto della strada mi piace per la prospettiva. Nella foto del Bob, avevo pensato anch’io di tagliare le linee verticali sulla destra. Ma poi mi sembrava di manipolare troppo l’immagine, e allora l’ho lasciata così. Devo stare più attenta ai particolari!

    • eh, non si può resistere al fascino di questo ometto di cartone! battutone a parte, la trovo un’iniziativa carina. e poi quando sono a corto di idee, Bob diventa la mia cavia!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...